martedì 15 aprile 2008

MODERNO2


Donna ranciata (dettaglio), olio su carta, 2008

«I critici della vecchia arte moderna sono stati ingannati e cornificati soprattutto dal “moderno” stesso. In effetti nulla è mai invecchiato più rapidamente e più malamente di tutto quello che, a un dato momento, essi hanno qualificato come “moderno”».

(Salvador Dalì, I cornuti della vecchia arte moderna, Editions Bernard Grasset & Fasquelle 1956, SE srl, 2005, Milano, p. 35)



3 commenti:

francesca ha detto...

ciao!
approdo qui dal blog di Smoky.
Complimenti per le incredibili capacità che racchiudi in quelle mani (e in quel cuore)
...

zoe ha detto...

non avevo mai visto questo quadro ... è bellissimo...

Bort ha detto...

Molte grazie ad entrambe!